Maremma da vivere: Grosseto e provincia

AGGIORNAMENTO Toscana e Maremma in questi giorni sono state messe in ginocchio dal maltempo. Siamo solidali e partecipi alle popolazioni colpite e cercheremo di essere utili per diffondere notizie su come aiutare il territorio a ripartire...

La provincia di Grosseto occupa interamente l'estremità meridionale della regione Toscana. Capoluogo di provincia è la città di Grosseto, con poco più di 82.000 abitanti chiamati grossetani. Il Santo Patrono della città è San Lorenzo e si festeggia il 10 agosto.

Turismo a Grosseto

Il piccolo centro storico di Grosseto cittadino conserva pregevoli monumenti. La Cattedrale di San Lorenzo e la Chiesa di San Francesco sono forse le due architetture religiose più visitate. Tra quelle civili sono da vedere il Palazzo Aldobrandeschi e il Cassero del Sole. Se poi siete amanti della natura vi consigliamo di visitare la numerose ville e fattorie della campagna grossetana.

Enogastronomia a Grosseto

I piatti tipici della tradizione grossetana sono l’acquacotta, le pappardelle con la lepre, i tortelli con bietole e la ricotta. A Grosseto vengono proposti molti piatti a base di cacciagione come cinghiale, fagiano, lepre, accompagnati dagli ottimi vini DOC come il Trebbiano Toscano e il Vermentino.

[wp_ad_camp_1]

Cultura e svago a Grosseto

Grosseto è nota per le sue caratteristiche mura, edificate nel XII secolo e da allora ricostruite molte volte. La città è molto viva dal punto di vista culturale. Numerosi sono i musei cittadini, tra cui il Museo di Storia naturale della Maremma, il Museo Archeologico e il Museo Virtuale. Se amate il verde al vostro tour non può mancare una visita al Parco naturale della Maremma.

Clima e paesaggio a Grosseto

Il clima di Grosseto è mitigato dalla vicinanza del mare e presenta estati calde ma costantemente ventilate dalla brezza marina e inverni non particolarmente freddi. Le precipitazioni,, si concentrano soprattutto nel periodo autunnale. Le nevicate sono fenomeni molto rari.

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista dal lontano 2003!, lavoro in un'agenzia di comunicazione e mi occupo di viaggi e agroalimentare. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.