Il prossimo viaggio? Lasciati ispirare da Instagram

Il prossimo viaggio? Lasciati ispirare da Instagram

Chi come me è appassionato di Instagram sa bene che non è “solo” un social network. Ma è davvero un mondo dove si parla con le immagini. E’ come guardare fuori da un finestrino mentre si è in viaggio mentre davanti a noi scorrono luoghi, paesaggi e pensieri. 

Se non utilizzate Instagram solo per fotografarvi i piedi, quello che mangiate e fare foto finto provocanti con le labbra a canotto, scoprirete che forse è il network più autentico.Basta seguire i profili giusti e non utilizzarlo come se foste su Facebook.

Inoltre, le gallery possono esservi molto utili anche se state cercando ispirazione per il vostro prossimo viaggio.

La foto che vedete in evidenza è un esempio: l’ho scattata qualche tempo fa in Via Gaggio, a Lonate Pozzolo, in provincia di Varese, a due passi dall'aeroporto di Malpensa. Una via verde nel Parco del Ticino che è anche museo a cielo aperto della civiltà contadina e della Seconda guerra mondiale. Recuperata grazie al volontariato, è un luogo magico dove perdersi. Questa foto è stata scelta per la rubrica #dafareinLombardia di IgersItalia.

#dafareinItalia seguendo questa etichetta virtuale potete trovare tantissimi spunti con spiegazioni e nomi dei luoghi

Partiamo proprio dalla regione che ospiterà Expo2015: se siete a caccia di itinerari interessanti provate a curiosare su Instagram seguento l’hastag #dafareinLombardia.
Vi si aprirà un mondo: ci sono le foto e le dritte degli Igers di varie zone che vi suggeriscono alcuni punti di interesse.

Sappiate che il progetto (che si chiama DaFareA) coinvolge tutta Italia lungo circa 8000 comuni. A parte la Lombardia, potete trovare suggerimenti anche per le altre regioni. Provate a cercare se ci sono suggerimenti su un comune che vi interessa, con #dafarea  generico oppure aggiungendo all'hashtag #dafarea il nome del paese o città che vi interessa

Tante dritte per cercare le vostre prossime destinazioni le trovate anche sul sito di Instagramers Italia : spunti e hashtag a seconda del luogo (montagna o mare per esempio) o dell’evento (in questi giorni c’erano tanti suggerimenti carini per Pasqua).

Le idee sono tantissime, tanto che qualche ente del turismo e attività che lavora nell’accoglienza hanno capito il potenziale di questo social e creato progetti accattivanti. Il profilo di Ascoli Piceno @VisitAscoli per esempio: progetto redatto dagli Instagramers piceni promuove il territorio e anche incontri ed eventi per gli appassionati di mobile phtography, come Instameet e Instawalk o Instatour (incontri offline tra appassionati, direttamente sul territorio).

Per scovare luoghi magici in Toscana, vi consiglio in questi giorni di seguire il contest "Tuscany: land of good living", aperto alla libera partecipazione dal 7 aprile e fino al 20, oltre a far vincere ai primi 3 classificati un viaggio a Expo 2015, permette a tutti di vedere scatti interessanti e nuovi mood per vivere la bella regione (l’hashtag di riferimento è #EXPOTuscany).

Per borghi o paesi provate con #borghiditalia o #borghiautentici

Tenete d’occhio, sui Instagram ma anche sugli altri social, anche i vari hashtag che vengono utilizzati dai blogger per i loro blogtour (#goisrael per Israele per esempio, #gardagreen per il lago di Garda, #CaliforniaBigDream, #salentolistico per la Puglia un po’ alternativa): potranno rivelarsi utili per decidere dove andare ad alloggiare, mangiare o cosa vedere mentre vi trovate in un posto.

Lasciatevi ispirare...

ps. Questo è il link al mio profilo su Instagram

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista da oltre dieci anni, lavoro in un'agenzia di comunicazione in ambito food e scrivo di viaggi e cibo per diverse testate online. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

One thought on “Il prossimo viaggio? Lasciati ispirare da Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.