Cacciatori di stelle: dove vedere eclissi lunari, stelle e comete nel 2013

1419299-cadente

Il 2013 è anno di grandi spettacoli per gli amanti delle stelle! Ci aspettano eclissi e comete e la prima eclissi di luna che interesserà l’Italia è prevista per il 25 aprile. Preparate plaid e binocolo per passare una serata sotto le stelle domani! Ma per chi se la perdesse ci sono altre meraviglie in cielo che aspettano di essere ammirate. Ecco i luoghi più belli per osservare il cielo e godersi stelle e pianeti. La prima eclissi di luna è prevista per giovedì 25 aprile, si tratta di un’eclisse parziale e potrete vederla se siete in Africa, Asia, Europa e Australia. Quindi anche qui da noi in Italia. Sarà affascinante perché Saturno si troverà a poca distanza dal nostro satellite e di fianco alla luna oscurata potremmo vederlo!

Tenete gli occhi in su dalle 19:03 del prossimo 25 Aprile. La Luna uscirà dall’ombra alle 23:11. Il picco massimo di oscuramento è previsto attorno alle 22:07.

La seconda eclisse lunare è prevista per il 19 ottobre e potrete vederla solo all’estero, in luoghi particolarmente esotici, come le  isole di Luzon e Palawan, nelle Filippine e in diverse località del Sud Est Asiatico. Sarà un'eclissi di penombra, dove la Terra proietterà nello spazio la propria ombra e una penombra, dovuta all'atmosfera terrestre. Noterete un leggero calo di luce.

Se siete cacciatori di stelle cadenti: segnatevi lo spettacolo delle Perseidi durante la Notte di San Lorenzo e nelle notti tra 11 e 12 agosto. In inverno potrete scorgere la pioggia di Geminidi, tra il 13 e 14 dicembre.

Per ammirare le Perseidi basta scegliate un luogo con poco inquinamento, in modo che l’atmosfera sia più limpida possibile, e anche poca illuminazione, in modo che le stelle risaltino. Località di montagna sono perfette ma attenzione al tempo instabile. Alcune isole permettono cieli stellati incantevoli, come Capraia e quelle dell’arcipelago toscano.

Le Geminidi invece saranno visibili in un altro continente, e in particolare in Nord America, lungo la East Coast negli Stati Uniti e  in Canada.

Il 2013 sarà anche anno di comete:  Pan-Starrs (acronimo di Panoramic Survey Telescope & Rapid Response System),visibile a primavera fino a metà aprile, di sera dopo il tramonto.

Ma il passaggio più spettacolare sarà quello della cometa Ison,cometa Ison che, secondo gli esperti, potrebbe essere la più bella degli ultimi cento anni.

Potrete ammirarla da novembre 2013 fino a gennaio 2014 e si dice che potrebbe eguagliare la luminosità della Luna ed essere visibile anche di giorno!

Infine gli asteroidi: ne sono passati due attorno alla terra senza conseguenze: Apophis il 9 gennaio e 2012 DA14, il 15 febbraio. Sul primo gli esperti da anni si confrontano con un possibile impatto sulla terra, nel 2029. Sarà vero?

 

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista dal lontano 2003!, lavoro in un'agenzia di comunicazione e mi occupo di viaggi e agroalimentare. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

One thought on “Cacciatori di stelle: dove vedere eclissi lunari, stelle e comete nel 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.