Week end insolito: foliage urbano nelle capitali Europee

Week end insolito: foliage urbano nelle capitali Europee

Cominciamo il nostro “safari urbano” alla scoperta del foliage nelle città d’Europa da Ginevra. La capitale della Svizzera è una scoperta incantevole: se vi immaginate solo freddo, banche e orologi vi sbagliate di grosso. La Svizzera è un paese meraviglioso, con città vivaci e cosmopolite, dove le iniziative culturali e artistiche sono intense come gli eventi. E con parchi fantastici. Proprio di questo voglio parlarvi. A Ginevra ci sono 310 ettari di spazi verdi, ovvero il 20% del territorio comunale. Tappa obbligata alla Promenade des Bastions, ma potete ammirare magnifici foliage anche presso il  Parc La Grange/Parc des Eaux Vives, il Parc de Vermont, del Mon Repos, Liotard, de la Foret e Beaulieu.

 

Restiamo in ambiente francofono e spostiamoci a Parigi. La capitale di Francia riesce a dare il meglio di sé in ogni stagione dell’anno. Qui sarà bello noleggiare una bici e pedalare lungo la senna, o nel quartiere di Marais, per vedere parchi e rampicanti colorare la città di mille sfumature rossastre e dorate. Se cercate un’atmosfera tranquilla per godervi la foschia e le foglie cadute dell’autunno, la tappa giusta sono il Jardin des Tuileries e il Jardin du Luxembourg.

 

A Vienna, in Austria, alcuni luoghi magici per ammirare il fall foliage e l’autunno in particolare, sono lo Schönbrunn Palace, con le sue passeggiate sotto archi rossastri di foglie, mentre in Repubblica Ceca, Praga in autunno è semplicemente magica. La folla dei turisti si è diradata e passeggiare lungo il fiume o visitando il castello di Praga sono alcune delle esperienze più belle per entrare nel mood della città e ammirare il suo foliage, che spicca ovunque.

 

L’autunno a Londra sembra di immergersi in un film di Harry Potter: foschia e temperature rigide non fermano lo spettacolo delle foglie che cadono e si colorano. La città è ricca di aree verdi e parchi: Hyde Park, Hampstead Heath, St. James's Park sono alcune delle aree verdi dove perdersi fra nebbie e fall foliage tra scoiattoli e bei sentieri.

 

A Madrid, in Spagna, un bell’itinerario può essere una visita al Real Jardín Botánico de Madrid: 8 ettari di giardino botanico in Plaza de Murillo, vicino al museo del Prado.

 

In Italia uno degli autunni più belli è a Roma: il Parco dell' Appia Antica ha previsto fino a Natale oltre 150 appuntamenti a piedi o su due ruote tra natura, storia e archeologia.
Cosa aspettate? Date un’occhiata ai programmi presso i punti Informativi del Parco agli Acquedotti, Tor Fiscale, Caffarella, Appia Antica, Tormarancia e Frattochie-Santa Maria delle Mole.

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista da oltre dieci anni, lavoro in un'agenzia di comunicazione in ambito food e scrivo di viaggi e cibo per diverse testate online. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.