Monte Motto Croce – escursione al Rifugio Bois col Cai

Una escursione  in Valdumentina, è la proposta del CAI Luino per venerdì 25 aprile. La  meta è il monte Motto Croce, alto 1183m. L'escursione prevede una sosta per il pranzo al bel Rifugio Bois, tra provincia di Varese e vicino Canton Ticino, in Svizzera.

Il monte Motto Croce

Il monte Motto Croce è una vetta poco conosciuta. Si conosce molto di più il suo "fratello", più visitato, il Monte Lema. Situato lungo la dorsale sud del Lema in direzione di Astano il monte Motto Croce è una cima tondeggiante immerso dal verde.

Astano invece è un paesino in Svizzera Interessante è l’itinerario per raggiungere la meta attraverso gli storici alpeggi di Prà Bernardo e Prà Fontana.

Al termine dell’escursione sosta per il pranzo (facoltativo) presso il Rifugio Bois dove il gestore Matteo si esibirà tra i fornelli per proporre le sue specialità (prezzo concordato € 15,00 – prenotazione obbligatoria).

L'itinerario

Itinerario: prevede una partenza al monastero Benedettino, in località Pragaleto , all'altezza di 979 metri. Si cammina fino al rifugio Bois , 961, si procede verso l'Alpe Prà Bernardo 1096m, l'Alpe Prà Fontana 1147m , su fino al passo Forcola 1118, per arrivare infine al monte Motto Croce.
Il tempo di escursione è di circa 3 ore, con un dislivello di 250 metri. Si calcola che il percorso ha una difficoltà T1, che in escursionismo è un livello facile, su sentiero ben tracciato, con poco dislivello.

Programma dell'escursione

Alle ore 8,20 ritrovo al posteggio di Porto Lido
Alle 8,30 si parte con mezzi propri per raggiungere il monastero Benedettino
Il Cai raccomanda abbigliamento e calzature adeguati all'escursione, e un documento valido per l'espatrio, visto che si sconfina in Svizzera.

La gita è gratuita (pranzo escluso) con condivisione delle spese auto.

 

Per info e adesioni:

  • Informazioni Turistiche Luino via Piero Chiara 1 Luino – tel 0332 530019 / e-mail iatluino@provincia.va.it
  • CAI Luino apertura Sede giovedì dalle 21 alle 23 tel/segreteria 0332 511101 / e-mail cailuino@cailuino.it

 

Assicurazione: ogni partecipante alla passeggiata è responsabile della propria incolumità e non è assicurato dall'organizzazione per infortuni individuali; se ritiene necessario essere tutelato da una polizza per infortuni deve provvedere in modalità autonoma o, eventualmente, aderire ad una polizza giornaliera proposta dal CAI Nazionale al costo di €.7,00 da sottoscrivere presso la segreteria la sera di apertura che precede la gita. I Soci CAI in regola con il tesseramento 2014 sono tutelati da polizza assicurativa per ricerca e recupero (anche all’estero) in caso di infortunio.

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista dal lontano 2003!, lavoro in un'agenzia di comunicazione e mi occupo di viaggi e agroalimentare. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.