Vivere l’ambiente 2016: le escursioni Cai per scoprire storia e territorio, a passo lento. Date e luoghi

Vivere l’ambiente 2016: le escursioni Cai per scoprire storia e territorio, a passo lento. Date e luoghi

Vivere l’Ambiente 2016: il Cai arriva con la nuova edizione della sua iniziativa che ci porta a scoprire, sempre con le scarpe da trekking ben salde ai piedi, il territorio e la sua storia. Non so voi, ma io vorrei già farle tutte. Spero di riuscirne a fare alcune magari in primavera, perché sembrano davvero belle.
Sono previste 14 escursioni e 4 serate: a partire dal 24 gennaio per tutto il 2016, fino a dicembre attraverso un viaggio a piedi tra percorsi storici e sentieri in 7 regioni italiane, unite da un filo conduttore tra storia, antichi mestieri e strade.

 14 escursioni e 4 serate: a partire dal 24 gennaio per tutto il 2016, fino a dicembre attraverso un viaggio a piedi tra percorsi storici e sentieri in 7 regioni italiane

Sono le caratteristiche del nuovo ciclo di “Vivere l'ambiente” - iniziativa in ambito TAM (Tutela Ambiente Montano) del Cai, il Club alpino italiano, che tocca la ventesima edizione e che si intitola appunto “Camminare nella storia. Sentieri e percorsi del passato”.

Escursioni lungo percorsi vecchi o antichi tragitti per scoprire le tracce tangibili della miriade di passi di chi prima di noi andava per monti per necessità e non per piacere, come ha, afferma Maria Grazia Brusegan, responsabile del progetto “Vivere l'ambiente”.
Questo tema offrirà anche l’opportunità di approfondire vicende storiche, momenti di splendore e momenti di abbandono di certi percorsi che furono fulcro della viabilità di tempi passati e scoprire nuovi itinerari.

Escursioni lungo percorsi vecchi o antichi tragitti per scoprire le tracce tangibili della miriade di passi di chi prima di noi andava per monti per necessità e non per piacere

Sarà il Veneto il protagonista principale, visto che la maggior parte delle escursioni (otto) e i quattro appuntamenti serali (previsti a Marghera, Cazzago di Pianiga, Mestre e Lamon) si svolgeranno li, ma il programma prevede uscite anche in Piemonte, Lombardia, Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Marche e Umbria.

Le escursioni, le date e i luoghi di di Camminare nella Storia. Sentieri e percorsi del passato” del Cai. Edizione 2016.

bosco_strada
A spasso nella storia. L’opportunità di approfondire vicende storiche, momenti di splendore e  abbandono di percorsi che furono fulcro della viabilità di tempi passati

Vivere l’Ambiente 2016: date e luoghi

24 gennaio.
LA STRADA DELLA PIOVEGA - DA ENEGO ALLA VALSUGANA. organizzata dalla Sezione CAI di Asiago. La strada della Piovega è molto antica: questa ampia mulattiera, selciata fin dal Medioevo, già in epoca romana era una delle principali vie di comunicazione tra la via Claudia Altinate e l'Altopiano di Asiago.

28 febbraio 2016
LA STRADA DEL PATRIARCA dalla pianura al Cansiglio con Moreno Baccichet

20 marzo 2016
TUTTE LE STRADE PORTANO A ROMA
LA VIA ROMEA TEUTONICA STADENSE
da Bassano a Campese con Angelo Chemin

17 aprile 2016
CARCERI E EREMO DI SAN BERNARDINO Colli Berici

8 maggio 2016
ANTICA STRADA VALERIANA dal Lago d'Iseo alla Val Camonica

22 maggio 2016
PASSO DI MONTE CROCE CARNICO un valico, dai Romani alla Grande Guerra

18-19 giugno 2016
LA STRADA DEI FORTI MILITARI sul confine tra Piemonte e Francia

1-4 luglio 2016
STRADE E EREMI IN VAL NERINA
da Ussita a Norcia ai piedi dei Sibillini

20-21 agosto 2016
GOLA UINA
contrabbando e transumanza tra la Val Venosta e la Svizzera

10-11 settembre 2016
SCILIAR BURGSTALL la montagna sacra

9 ottobre 2016
LA VIA DEL SALE, DELLO ZUCCHERO E DELLA TRACHITE
tra Padova e Chioggia in bicicletta

23 ottobre 2016
VIE DELLA TRANSUMANZA TRA ALPAGO E LAMON la val Sala0s - Alpago

6 novembre 2016
LUNGO LA VIA DELL’ASTAGUS Cammino Fogazzaro-Roi
da Piovene Rocche,e ad Arsiero

11 dicembre 2016
LA VIA CLAUDIA AUGUSTA ALTINATE nella Valle del Senaiga - Lamon

Vivere l’ambiente 2016: info pratiche

Per ogni uscita verrà stilato poi un un programma dettagliato che sarà pubblicato nel sito Viverelambiente.it e inviato anche tramite newsleetter.

Per info e contatti info@viverelambiente.it

Per iscrizioni: iscrizioni@viverelambiente.it

Costi: 5 euro per i soci Cai. I non soci pagano 5 euro più costi assicurativi per Soccorso Alpino e infortuni secondo tariffe CAI in corso. Per ciascuna uscita i costi di viaggio, vitto e alloggio, per le
uscite di più giorni, verranno suddivisi fra i partecipanti.

Qui sotto trovate anche il calendario degli incontri serali a ingresso libero :

Programma Incontri Vivere l’Ambiente 2016

vivere l'ambiente programma

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista dal lontano 2003!, lavoro in un'agenzia di comunicazione e mi occupo di viaggi e agroalimentare. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

3 thoughts on “Vivere l’ambiente 2016: le escursioni Cai per scoprire storia e territorio, a passo lento. Date e luoghi

  1. Mi piacerebbe farne qualcuno! Spero di avere i giorni liberi in corrispondenza delle date. Sai se le sezioni CAI della zona (sono iscritto ad Arona) organizzano trasferte?

    1. Ciao Andrea! Ti conviene richiedere direttamente a loro, secondo me di sicuro sapranno darti info più utili ma magari decidono data per data! Qui trovi i loro contatti: http://www.caiarona.it tra parentesi il Cai Arona organizza escursioni fantastiche anche nella zona Piemonte e monte Rosa. E se ti piace a camminare torna a trovare anche questo blog che tra un po’ postiamo alcune iniziative davvero carine X i camminatori! Buona strada se hai bisogno di altre info scrivi pure
      Alessandra

  2. Grazie Alessandra,
    sono appena passato a rinnovare il tesserino 2016 ma non ho ancora guardato bene le gite, stavo cercando di triangolare le gite coi miei giorni liberi, purtroppo non spesso ho la domenica, una volta al mese più o meno, salvo ferie. Ma se ho ferie normalmente scappo. Al momento ad esempio mi diverto a scarpinare a El Hierro. Dovrò vedere anche le date di quello che hai postato tu coi miei riposi, appena rientro a casa ci provo. Spero di averne almeno qualcuna.
    Ovviamente cercherò di leggere i tuoi aggiornamenti, magari qualcosa riesco a farlo quest’anno. Devo rimettermi un po’ in forma ed un po’ mi mancavano le scarpinate.
    Grazie ancora delle informazioni e complimenti per il tuo blog.
    Buona serata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.