Cosa fare nel week end: andar per sagre

giubiana
La Giubiana questo week end si brucia in molte città del Nord Italia

Arriva il fine settimana vediamo cosa c’è da fare nel week end di particolare da vivere vicino a casa. Cominciamo dal nord Italia dove molte cittadine dedicano domenica 27 gennaio alle giornate ecologiche  e a sagre tradizionali come la Giubiana. Attenzione quindi se avete in programma di spostarvi per esempio in provincia di Varese, perchè i centri urbani saranno interdetti alle vetture per tutta la giornata. In cambio, a Varese e Gallarate per esempio, i centri storici si riempiranno di iniziative, dal mercato contadino con i prodotti dei produttori locali a tante iniziative per i bambini.

 [wp_ad_camp_1]

In provincia di Como, a Cantù e ad Albavilla, da sabato 26 gennaio 2013 a giovedì 31 c’è la Festa della Giubiana, un fantoccio di donna che viene bruciato, al centro della piazza, appiccando fuoco a dei fasci di legno e paglia sui quali poggia. Porta bene e “brucia” con sè le negatività e il buio dell’inverno. La Giubiana si festeggia anche a  Busto Arsizio (Va)

In Piemonte, e per la precisione in provincia di Torino, a Settimo Rottaro, appuntamento con la Sagra del Salam 'd patata, salume morbido a base di carne suina, lardo, patate bollite e spezie.

In Veneto, in provincia di Verona, questo week end c’è la Festa dell’Olio, manifestazione per valorizzare enogastronomia e prodotti locali, mentre a Tarzo, in provincia di Treviso, via alla Festa della Candelora, anche in questo caso una festa beneaugurale che “caccia” il buio dell’inverno. Se vi piace l’antiquariato sappiate che a Portogruaro, in provincia di Venezia, c’è Antiquariato in piazzetta.

Spostiamoci in centro Italia, dove in Sabina, in provincia di Rieti, nel paesino di Caprota c’è la Sagra della Bruschetta, fatta rigorosamente con pane artigianale “passato” sulla brace  in modo che esalti alla meglio il pregiato olio extravergine casaprotano. La bruschetta verrà servita gratuitamente per la degustazione e accompagnerà la cena del sabato sera con Spaghetti all’Amatriciana, preparati dalla Pro Loco di Amatrice e carne alla brace.

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista da oltre dieci anni, lavoro in'unagenzia di comunicazione in ambito food e scrivo di viaggi e cibo per diverse testate online. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.