Cicloturismo: riapre la ciclabile tra Cazzago Brabbia e Biandronno

Venerdì 6 aprile riaprirà il tratto di pista ciclabile compreso tra Cazzago Brabbia e Biandronno.

Sono ultimati i lavori di posa del metanodotto Snam che hanno determinato la chiusura della ciclopedonale per quasi quattro mesi.

Provincia di Varese e Snam hanno trovato un accordo per riaprire la ciclopedonale per le vacanze di Pasqua, dopo aver messo in sicurezza l’intero tratto interessato dai lavori. Mancano ancora alcuni interventi per ultimare i lavori. Verranno eseguiti entro la fine del mese di aprile. La maggior parte di questi non interesseranno il percorso ciclopedonale, bensì le aree boschive attraversate dalla pista. Infatti, per la piantumazione e il ripristino del verde non ci sarà alcuna interruzione per gli utenti.

Snam inoltre si è impegnata a rifare completamente il fondo del tratto di Biandronno rovinato dal transito dei mezzi del cantiere. L’intervento comporterà ancora alcuni giorni di chiusura, un disagio che però verrà poi ripagato dall’alta qualità dell’opera riqualificata.

Fonte: Provincia di Varese 

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista da oltre dieci anni, lavoro in un'agenzia di comunicazione in ambito food e scrivo di viaggi e cibo per diverse testate online. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.