Cardano al campo: riprendiamoci la piazza!

Particolare della chiesa di Sant'Anastasio, nel cuore del paese di Cardano al Campo

Non è la prima volta che si parla del paese di Cardano al Campo (Varese, vicino a Malpensa) per i motivi "sbagliati". Ovvero, non perché ha adottato una politica ecologica molto interessante, o perché i suoi boschi sono stati riqualificati persino da un campo estivo di Legambiente lo scorso anno (attualmente è in corso un altro mini-campo di Legambiente)

Cardano al Campo è spesso salita agli onori della cronaca per risse varie, persino omicidi ed episodi di violenza. Come quello avvenuto giovedì pomeriggio, in pieno centro, a danno di uno spacciatore, gambizzato in una sparatoria.

La gente però non si trincera in casa, ma reagisce. Come, lo spiega bene questa nota diffusa dalla giunta locale. Se passate da

Cardano questo fine settimana, passateci. Anche per questo.

Laa Giunta Comunale di Cardano al Campo,infatti, è stata convocata in via straordinaria ieri mattina dal sindaco Mario Anastasio Aspesi a seguito dell'episodio di violenza accaduto ieri pomeriggio di fronte al Roxy Bar di piazza Sant’Anastasio.

Ecco la nota che ne deriva:

«La Giunta Comunale si è riunita questa mattina alle 11.30, presenti tutti gli assessori, incluso Lorenzo Maria Aspesi in collegamento telefonico dall’estero, dove si trova per lavoro.

La Giunta ha stabilito di confermare tutte le manifestazioni programmate nel weekend a Cardano al Campo: questa sera (venerdì 22 luglio) alle 21.30 in piazza Mazzini lo spettacolo teatrale per bambini “Nonno Telemaco”, terzo appuntamento della rassegna “Scenaperta Estate-Il ritmo della città”; questa sera, domani (sabato 23 luglio) e domenica 24 luglio all’Area Feste di via Carreggia la “Festa della Birra” organizzata dall’associazione giovanile “100% Cardano”; domani e domenica la festa della Cooperativa L’Arca nella loro sede alle ex scuole Pascoli di via 25 Aprile.

La programmazione dell’Estate Cardanese prosegue dunque regolarmente, senza interruzioni, a dimostrazione che Cardano è viva e vitale e che i cardanesi continuano ad utilizzare gli spazi comuni per testimoniare la loro voglia di uscire di casa e di non abbandonare la piazza Mazzini che è il luogo principe dell’aggregazione sociale della comunità. La piazza di Cardano è dei cardanesi che la frequentano e delle associazioni che la utilizzano per i propri eventi.

Il Sindaco e gli assessori questa mattina hanno anche avuto un colloquio con i proprietari del Roxy Bar di piazza Sant’Anastasio, che ha aperto regolarmente, tanto che il Sindaco Mario Aspesi vi si è recato per bere il caffè, come fa spesso.

Insieme ai gestori del locale si è condiviso e si è ritenuto opportuno dare un segno di reazione immediato: domenica mattina ai clienti del bar verrà dato in omaggio un fiore a tutte le donne e un palloncino a tutti i bambini, come segno tangibile di riappropriazione della piazza da parte dei cardanesi».

 

La Giunta Comunale di Cardano al Campo

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista da oltre dieci anni, lavoro in un'agenzia di comunicazione in ambito food e scrivo di viaggi e cibo per diverse testate online. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.