Prima di un viaggio: permanente e tintura ciglia. La mia esperienza

Prima di un viaggio: permanente e tintura ciglia. La mia esperienza

Buona domenica! Oggi vi intrattengo con un post “shampoo” ancora in pigiama alle due del pomeriggio ma che potrebbe interessare a molte viaggiatrici. Devo ancora fare la doccia e vestirmi ma una cosa almeno è a posto: le ciglia!
Vi racconto la mia esperienza con la permanente e tintura ciglia, una pratica da effettuare rigorosamente in salone per incurvare le ciglia e colorarle in modo che l’effetto duri circa un mese e mezzo. Per un po’ di tempo, visto che al naturale ho le ciglia bionde e sembro non averle, potrò almeno saltare per un po’ il passaggio mascara e piegaciglia.

Ne avevo sentito parlare da diverse travel bloggers, soprattutto in questo post di Fraintesa , di alcuni anni fa, anche se il procedimento che ho effettuato io è leggermente diverso e con altri strumenti.

Sembra una cosa frivola (per carità, lo è anche) ma se viaggiate spesso, e non avete tempo ne voglia di portarvi dietro trucchi e struccanti varie, questa soluzione è molto comoda, e penso che prima di un viaggio tornerò a farla. Anzi, credo che questo sarà il primo di una serie di post dedicati ai trattamenti estetici e beauty routine da fare prima e post viaggi!

Se siete pigre, soprattutto in vacanza o in viaggio e non avete voglia di stare li a truccarvi ogni mattina, questa soluzione è comodissima e io la inserirei tra i trattamenti da fare dall’estetista prima di partire.

 

A convincermi è stato inoltre il fatto che lo facevano in una struttura in provincia di Varese, a Cassano Magnago, molto seria ed esperta in trattamenti estetici. Si chiama La Chickery, è una profumeria e centro estetico in via Roma. Al termine del post trovate indirizzo, recapiti e link al suo sito web, dove restate aggiornati su trattamenti, promozioni, prodotti, iniziative e listino prezzi.

Cos’è la permanente e colorazione ciglia

Permanente e colorazione delle ciglia sono due tendenze sempre più conosciute e diffuse. L’obiettivo è quello appunto di curvare le ciglia e colorarle con un apposito mascara semipermanente, in modo da farle sembrare truccate e curve e da non aver bisogno di mascara o piegaciglia per qualche settimana (la durata esatta dipende da diversi fattori). Ovviamente, se non avete ciglia folte e spesse, non immaginatevi un effetto ciglia finte dopo, viene evidenziato quello che già avete attaccato agli occhi 🙂

Prima del trattamento

Le titolari del centro, quando sono andata per prendere l’appuntamento, mi hanno spiegato bene pro e contro dei vari trattamenti ed effettuato con una goccia di prodotto una prova allergica. Non abbiate paura di fare domande e chiedere che altre opzioni ci sono eventualmente (sto accarezzando l’idea delle extension alle ciglia la prossima volta) per capire quella più adatta alle vostre esigenze.

Come funziona

Sicure che non avevo allergie, la settimana dopo sono tornata. Già struccata, senza trucco sugli occhi. Il procedimento in tutto dura più o meno 40 minuti e non è doloroso. Al massimo, se non tenete bene chiusi gli occhi, potreste sentire un leggero bruciore, ma è normale e passa subito.

Prima le vostre ciglia vengono “pinzate” con delle mollette apposite per isolarle dagli occhi e curvarle. A questo punto vi viene applicato il fluido per appunto effettuare la permanente e creare l’incurvatura. Deve agire circa una decina di minuti, poi le vostre ciglia vengono pulite e viene applicato un liquido fissante, che agisce anch’esso una decina di minuti. Viene applicato anche una specie di gel rinfrescante e poi si passa al mascara semipermanente, l’ultimo passaggio.

applicazione mascara
prima...

Per l’applicazione del mascara semipermanente, prima di tutto viene applicato un apposito nastro adesivo nella parte inferiore dell’occhio, in modo da coprire le ciglia inferiori e la zona sottostante dell’occhio. A questo punto l’estetista provvederà a tingere e pettinare le ciglia.

...e dopo! (per le occhiaie ci sto lavorando :D )
...e dopo! (per le occhiaie ci sto lavorando 😀 )

Accorgimenti

Durante l’intera durata del trattamento, sia per la permanente ciglia che per il mascara semipermanente, dovete tenee gli occhi ben chiusi. All’inizio potrà sembrarvi difficile e magari penserete che vi sta tremando l’occhio, ma dopo un po’ vi abituate e riuscirete a tenerli ben chiusi.

Nelle ore che seguono il trattamento, vietatissimo bagnare le ciglia (proprio come per la permanente per i capelli, in seguito alla quale bisogna aspettare per bagnarli) e non toccarle o maneggiarle.
Importantissimo: per tutta la durata del mascara (dipende appunto dal ciclo vitale delle vostre ciglia, quando cadono e muoiono, l’effetto scompare), bisogna evitare il contatto con uno struccante oleoso o bifasico, perchè potrebbe “sciogliere” o compromettere la durata del mascara.

L’effetto finale è molto naturale, mascara semipermanente cigliae l’incurvatura apre lo sguardo. Grazie a questa nuova tecnica, non c’è più bisogno di truccarsi le ciglia al mattino, e neanche di struccarle la sera. Nonostante questo, quando si dorme non si ha la sensazione di essere andate a letto “truccate”, l’effetto sull’occhio, in termini di “peso”, è leggero.

 

Consigliato anche se mal tollerate mascara e struccanti (io di solito uso solo il Clinique che si toglie con acqua calda, gli altri mi fanno bruciare gli occhi spesso) in modo che così userete meno prodotti.

Spero la mia esperienza sia stata utile (per amore della scienza mi sono fatta pure fotografare così vedete le foto dell’effetto) e qui sotto vi metto i recapiti del centro estetico dove sono andata:

La Chickery 
indirizzo: Via Roma, 9, 21012 Cassano Magnago VA 
sito web: www.lachickery.it 
pagina Facebook: La Chickery

la chickery

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista dal lontano 2003!, lavoro in un'agenzia di comunicazione e mi occupo di viaggi e agroalimentare. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

2 thoughts on “Prima di un viaggio: permanente e tintura ciglia. La mia esperienza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.