Ponti di autunno: la montagna oltre lo sci

montagna in autunnoCi siamo è ottobre e mentre ci prepariamo al primo ponte di autunno, quello di Halloween e Ognissanti, cominciamo a realizzare che su alcune vette è arrivata ormai già la prima neve (come in Alto Adige) e che è uno dei periodi migliori per vivere la montagna. Questa è una stagione bellissima per andare a funghi e castagne e perdersi nel verde facendo un po' di trekking. Bastano in paio di scarponi e una macchina fotografica per perdersi un una bella sessione all'aperto di fotografia. Ecco qualche dritta per godervi l'autunno e anche la prima neve, senza per forza essere appassionati di sci.

Pattinaggio in Val Gardena: Piste da pattinaggio per diversi livelli di bravura sono in moltissime località montane, mentre gli amanti di piccone e scarponi potranno, se esperti, vivere la magia e il rischio delle arrampicate su ghiaccio, considerate uno sport estremo. La Val Gardena, la Valle di Braulio sono per esempio due località dove si possono praticare questi splendidi sport.

A passeggio con le ciaspole in Tirolo. Una bella ciaspolata nella neve è quel che ci vuole per fare del sano movimento all’aria aperta in montagna senza per forza mettere gli sci ai piedi. Il Tirolo è una delle zone più incantevoli da scoprire con le racchette ai piedi. Oppure, sulle Dolomiti, una passeggiata ricca di fascino è quella che si può fare in Alta Pusterla, nella Valle San Silvestro.

Surf sulla neve. E se amate surfare anche quando non ci sono le onde dell’oceano, una buona alternativa è lo snowboard per restare allenati in equilibrio sulla tavola anche in inverno. Le piste da snowboard le trovate praticamente in tutte le località di montagna: Val d’Aosta, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige. Attenzione se andate in Piemonte: un decreto di legge vuole l’obbligo del casco per i minorenni, sia che pratichino sci o snowboard. Le zone più belle dove praticare snowboard: Passo dello Stelvio, Valtellina (a Bormio c’è un bellissimo Snowpark, in località Bormio 2000), Alpe di Siusi, Madesimo, Alta Badia.

 

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista da oltre dieci anni, lavoro in un'agenzia di comunicazione in ambito food e scrivo di viaggi e cibo per diverse testate online. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

One thought on “Ponti di autunno: la montagna oltre lo sci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.