In Guatemala con Legambiente per salvare il lago Atitlàn

 

guatemala-atitlàn
Il Lago Atitlàn in Guatemala, terra dei Maya

In Guatemala turisti responsabili con Legambiente: l’associazione organizza un campo di volontariato ambientale  nella terra dei Maya con l’iniziativa Lancha Azul. L’occasione ideale per fare un bel viaggio e contribuire al benessere e alla salvaguardia del luogo che si va a visitare.

Turisti e volontari in Guatemala

Legambiente Lombardia, Africa 70 e Adeccap organizzano un campo di lavoro volontario in Guatemala dal 15 marzo al 2 aprile 2013.

Centro dell'attività sarà il lago Atitlàn, meraviglia naturale nel cuore della terra dei Maya, però minacciato da inquinamento e gestione scorretta delle risorse.

A promuovere il campo è Legambiente Lombardia  in particolare la vicepresidente del circolo di Varese Valentina Minazzi. A lei si può fare riferimento per informazioni ed iscrizioni (da far pervenire entro il 4 febbraio), tramite la mail valentina.minazzi@gmail.com e il cellulare 339/4647363.

Lancha Azul è un’iniziativa sullo stile di Goletta dei Laghi, per la promozione della conservazione dell’ambiente nel bacino del Lago di Atitlán, meraviglia naturale dell’America Centrale, situata in Messico, negli altipiani occidentali del Guatemala. Un luogo incantevole abitato da un popolo unico e amichevole.

santiago atitlàn
I volontari saranno ospiti di famiglie della città di Santiago Atitlàn e si immergeranno nella cultura locale

Il viaggio per il Guatemala con Legambiente sarà un campo di lavoro volontario per sostenere il lavoro che Africa 70 sta realizzando insieme alle comunità locali e ai Municipi per il trattamento dei rifiuti e il loro riciclaggio.

I partecipanti saranno ospiti delle famiglie della città di Santiago Atitlán e così si potrà imparare come si vive, come si mangia, come si sta insieme dagli stessi abitanti, immergendosi nella cultura locale e aiutando a sostenerla.

Si tratta del terzo campo di volontariato per Legambiente Varese, gli altri si sono svolti la scorsa estate mentre i prossimi si realizzeranno ad agosto 2013 in Guatemala e Nicaragua.

La Goletta dei laghi in Italia è una esperienza di valorizzazione dei laghi italiani e di sensibilizzazione della ricchezza dei laghi e delle loro comunità. La Lancha Azul invece al suo secondo anno di vita, è un’ occasione per conoscere le criticità del lago e proporre soluzioni per ridurre l’inquinamento, per valorizzare il paesaggio e la biodiversità, per rendere sostenibili le attività economiche e il turismo.

Il campo di volontariato, aperto a chiunque sia maggiorenne, è un'occasione per conoscere un luogo importante per la cultura Maya e un bacino lacustre fondamentale per la comunità guatemalteca, oltre che per mettere in pratica i buoni principi di solidarietà, sostenibilità ambientale, multiculturalità.

Maggiori informazioni sono disponibili anche sul blog legambienteva.blogspot.it

[wp_ad_camp_1]

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista da oltre dieci anni, lavoro in un'agenzia di comunicazione in ambito food e scrivo di viaggi e cibo per diverse testate online. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.