Viaggio in Namibia, meraviglia low budget

namibia fly and drive
Noleggiate un'auto, scegliete una buona guida e partite alla scoperta della Namibia
Credits photo: namibiatourism.com.na
Photographer: @MCastro-Namibia

Benvenuti in Namibia, nel cuore dell’Africa, circondati da wilderness e immensi tramonti. Se state progettando un viaggio in Africa, considerate questa destinazione nella vostra wish list. Qui, vi aspettano le acque dell’oceano e paesaggi primordiali, relitti di barche naufragate e paesaggi insoliti creati dalla caduta di meteoriti. E' ampia la possibilità di escursioni in una zona ancora non fagocitata dal turismo di massa e ricca di parchi naturali di enorme pregio. Il tutto senza spendere per forza una fortuna.

[wp_ad_camp_1]

La Namibia infatti è rientrata nella top ten di Lonely Planet sulle destinazioni migliori per il 2013, dove le caratteristiche dovevano essere low budget e grande offerta dal punti di vista del viaggio. In Namibia troverete tutto questo. Ecco una piccola guida per stuzzicare la vostra curiosità.

Viaggio in Namibia

Credits photo: namibiatourism.com.na

La capitale della Namibia è Windhoek, città situata nel centro del paese a 1.650 metri d’altitudine. Insediamento vecchio di decine di migliaia di anni è nata come città tra il 1840 ed il 1850 ad opera di due missionari. L’edificio più importante è la chiesa luterana Christuskirche, costruita sotto il dominio tedesco all’inizio del XX secolo, in stile neogotico e art nouveau, che contiene un museo coloniale. Da visitare anche il Reiterdenkmal, monumento dedicato ai soldati tedeschi caduti nel guerre Herero e il Palazzo del Parlamento. Non partite dalla Namibia senza aver fatto tappa al magico Etosha National Park, un parco naturale con savana e specie animali protette.

Particolarissima è Post Street dove sono stati allineati 33 dei 77 meteoriti ritrovati nel sito di Gibeonnel 1837.

Twyfelfontein Rock

L’Alte Feste, invece, è un forte della guarnigione tedesca costruito nel 1890, oggi trasformato in museo di storia.  Da vedere anche la stazione ferroviaria costruita nel 1912 dai tedeschi  e ancora in funzione. Nella zona pedonale di Post Strasse c'è il mercatino dove è possibile conoscere diversi popoli, dagli Herero vestiti in maniera coloratissima ai i Khoi-Khoi e i Boscimani. Poco distante dalla città c'è il Waterberg Plateau Park, una delle più belle riserve naturali della Namibia dove ci sono orme di dinosauro e diversi siti archeologici. Visitatelo con una guida.

 

A nord del paese sono da visitare le spettacolari cascate chiamate Ruacana Falls del fiume Cunene. A Grootfontein è possibile ammirare il famoso meteorite Hoba.  Le “pozze” sono piane dove vivono animali allo stato selvaggio. Di particolare interesse sono i pozzi di Twee Palms e Aroe dove si possono incontrare giraffe, kudu, impala, sciacalli; e la pozza di Andoni dove ci sono termitai e leopardi.  Ma la pozza di Okondeka è forse la più interessante per la sua comunità di leoni.

Nei dintorni di Okaukejo c'è la “foresta degli Spettri”, chiamata così per gli alberi che la popolano: i moringa con i rami che sembrano braccia. La formazione rocciosa del Brandberg conserva interessanti incisioni. Lo Spitzkoppe è uno dei tanti  massi grossi e  piatti, in equilibrio su di una cima, simboli della Namibia. Molto interessante la Foresta Pietrificata dove ci sono frammenti fossilizzati di alberi vecchi di sei milioni di anni. Altro sito interessante sono le Organ Pipes, una formazione basaltica simile alle canne d'organo. La costa di Terrace Bay ospita gli scheletri di barche naufragate.

A Cape Cross c'è un'importante comunità di foche composta da circa 60 mila esemplari. Swakopmund è una città in mezzo al deserto dalle spiagge molto belle e organizzate, mentre dal porto di Walvis Bay  è possibile ammirare i flamingo, caratteristici fenicotteri rosa.  Sossus Vlei è un lago asciutto con dune di una bellezza indescrivibile, alcune alte 300 metri. Nei dintorni della città di Luderitz si possono visitare le colonie di pinguini sia a Penguin Island e sia ad Halifax Island.

Fish River Canyon è una gola spettacolare che fende un altopiano, è lunga 161 chilometri e larga massimo  27, e talvolta raggiunge la profondità di 500 metri. Nel canyon è possibile fare trekking e ammirare la flora tra cui il Kokerboom, strano vegetale simile ad un albero dall'aspetto preistorico, che può arrivare ad un altezza di  otto metri.

Frish river canyon

 

 

Info pratiche

  • Capitale  Windhoek
  • Lingua ufficiale Inglese, Afrikaans, Tedesco
  • Popolazione  2.031.000 ab.
  • Area totale  825.418 Km2
  • Valuta Corona  Dollaro namibiano
  • Prefisso  telefonico + 264

La Namibia è una repubblica, stato indipendente nella parte ovest dell'Africa meridionale, affacciata sull'Oceano Atlantico.

Per entrare in Namibia è necessario essere in possesso del passaporto con almeno sei mesi di validità e con almeno due pagine non utilizzate. Il visto non è necessario per permanenze inferiori ai novanta giorni.

Il clima è desertico e subtropicale a seconda delle zone ed è generalmente caldo e asciutto. Le precipitazioni sono scarse e fanno della Namibia un paese generalmente arido.

 

Per saperne di più: Namibia Turismo

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista da oltre dieci anni, lavoro in un'agenzia di comunicazione in ambito food e scrivo di viaggi e cibo per diverse testate online. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.