Il mondo del cicloturismo a Itinerando, la fiera del turismo esperienziale

Il mondo del cicloturismo a Itinerando, la fiera del turismo esperienziale

La bici è il mezzo ideale se intendete viaggiare godendovi anche il viaggio in sé, e non solo la destinazione. Di cicloturismo e itinerari in bicicletta si parlerà moltissimo alla prossima edizione di Itinerando, la prima fiera in Italia dedicata al turismo esperienziale, che si terrà nella Fiera di Padova dal 31 gennaio al 2 febbraio 2020.

La fiera infatti ospita BikeTravel, uno spazio con tante proposte e idee di viaggio per vivere e conoscere il mondo delle vacanze in bici.

Ecco in anteprima alcuni spunti per gli appassionati di cicloturismo che troverete a Itinerando quest'anno.

In bike hotel galleggianti, tra i paesaggi di Van Gogh

Dalla Camargue alla Provenza attraverso i paesaggi di Van Gogh. Itinerari tra mare e terra andando incontro a paesaggi incredibili in barca e su due ruote. Sono le insolite proposte di vacanze che presenta Girolibero nella sezione BikeTravel di Itinerando:

si dorme a bordo di un hotel-galleggiante, che poi durante il giorno segue l’itinerario dei ciclisti nella loro vacanza, per ritrovarli a bordo fiume la notte successiva.

Dalle montagne al mare, sempre pedalando

A Itinerando anche Marchebikelife, un contenitore di esperienze, itinerari, servizi, strutture in grado di creare escursioni giornaliere, pacchetti su misura per ogni cicloturista. Proposte per tutti gli amanti delle bici che vogliono scoprire in totale libertà il territorio, partendo dal mare per arrivare sui monti Sibillini, dopo aver condiviso arte, cultura, storia, tradizioni, enogastronomia.

Proposte in grado di suscitare grandi emozioni e che promettono di non far dimenticare la vacanza, quelle di Etna bike tour vacanze singolari: itinerari in mountain bike e combinati hike&bike per arrivare in vetta all’Etna, il vulcano più alto d’Europa e per conoscere la Sicilia. Da soli o con guide specializzate si attraverseranno paesaggi unici in mezzo alla natura selvaggia, senza dimenticare di provare la gustosa cucina siciliana, facendo tappa in splendidi borghi.

Le proposte dei tour operator per gli amanti delle vacanze in bici

Val d'Orcia, Tuscany, Italy. A lonely farmhouse with cypress and olive trees, rolling hills.

Tanti i tour operator che presentano a Itinerando le loro proposte per cicloturisti, esperti o principianti. Ci sarà Bikelife, che crea viaggi in bici, in vespa o a piedi in luoghi originali con guide locali. Bike&go, organizza itinerari cicloturistici alla scoperta delle meraviglie italiane; Bike Tuscany Tour, assieme all’agriturismo Diacceroni, propone tour ciclistici che incontrano esperienze sensoriali, dalle lezioni di cucina all’oil tasting. Per non parlare dei percorsi in bici in Basilicata, che portano da Montalbano Ionico a Rotondella, il terzo borgo più bello d’Italia. 

I territori che promuovono il cicloturismo

Diversi poi i territori che presentano le loro iniziative per promuove il cicloturismo. Il Comune di Grisignano (Vi) promuove assieme ad altri 14 comuni il progetto Green tour verde che unisce turismo sostenibile e corretti stili di vita, mentre il Consorzio Vicenza E’ presenta il percorso ciclabile ad anello di oltre 300 km da cui partono 21 itinerari che portano alla scoperta della provincia di Vicenza e dei suoi meravigliosi mondi, abbracciando 7 territori da 0 a 1.800 metri di quota.

Terre di Casola, primo bike hub in Italia

Terre di Casole Bike Hub è il primo bike hub in Italia e la bike destination nel cuore della Toscana, che unisce i comuni di Casole d’Elsa, Radicondoli, San Gimignano, Volterra, Monteriggioni, Sovicille e Monticiano.

Prevede percorsi ciclistici con livello di difficoltà variabile, ma sempre circondati dal tratto distintivo di suggestivi scenari e stupendi paesaggi toscani. A due passi dalla Via Francigena, e all’interno del percorso permanente del Gran Tour della Val di Merse e della Via Sacra Etrusca ci si può dilettare con mountain bike su una rete sentieristica molto sviluppata, con bici da strada, con bici gravel ed e-bike su sentieri tracciati e strade a bassissima percorrenza si prestano per coloro che desiderano visitare la Val d’Elsa in modalità slow fermandosi nei punti di interesse culturale, storico ed enogastronomico.

Da non perdere anche le experience not only bike come la raccolta dello zafferano, le passeggiate a cavallo, la caccia al tartufo o gli eventi come La Tripla, evento di gravel sviluppato su tre giorni e tre tappe.

Libri per pedalare e viaggiare

Per chi cerca idee sempre nuove per le prossime vacanze in bicicletta a Itinerando c’è Ediciclo Editore, prima casa editrice specializzata nella pubblicazione di libri dedicati alla bicicletta e alla mobilità sostenibile. Una storia legata alle due ruote nata in modo casuale risultata vincente. Ediciclo nasce nel 1987 quando tre amici, dopo aver scalato a pedali la salita dello Stelvio, decidono di condividere le emozioni provate nell’impresa. Da qui l’esordio con la collana Grimpeur, che propone guide per salite su strada, che ha ottenuto subito molto successo.

Viaggi in bici, ma di lusso: una linea ad hoc di bike hotel

Vacanze su due ruote, ma anche il benessere e le coccole che solo un hotel di lusso sa riservare. Luxury Bike Hotels presenterà all'edizione 2020 di Itinerando una collezione speciale di hotel riservati agli appassionati della bicicletta che non vogliono rinunciare a una vacanza di comfort e benessere.  Il portale Luxury Bike Hotels offre ai ciclisti più esigenti esperienze di vacanza uniche. La selezione, molto accurata, avviene secondo specifici parametri orientati alla migliore accoglienza del cliente e comprende strutture che si trovano nelle più belle località d’Italia. Tra i criteri ad esempio l’alto livello di hotel e country house, la presenza di una bike room attrezzata, un servizio (anche esterno) di noleggio bici di alta gamma e di guide, l’offerta di trattamenti sportivi e un servizio lavanderia. Il portale ha già avuto la benedizione della Federazione Ciclistica Italiana e nasce dall’autorevole web magazine Viagginbici.com, si avvale inoltre della competenza turistica ed enogastronomica di Viaggi del Gusto.

E per i più pigri? Si può sempre noleggiare la bici elettrica...

A Itinerando nello spazio dei Luxury Bike Hotels sarà presente anche Pirelli con CYCL-e around, un servizio di noleggio di biciclette a pedalata assistita di alta gamma pensato per offrire esperienze di viaggio uniche agli ospiti degli hotel partner dell’iniziativa. L’offerta CYCL-e around prevede inoltre tour in eBike alla scoperta del territorio e di luoghi nascosti, con il supporto di guide esperte o in autonomia, grazie al navigatore ottimizzato per biciclette incluso nella nuova App dedicata. Un sistema unico che unisce e promuove la mobilità sostenibile, l’innovazione ed un servizio esclusivo, perfettamente in sintonia con i Luxury Bike Hotels.

Non solo bici: a Itinerando il mondo dell'outdoor

CamperExperience, si sviluppa su due padiglionie ospital’offerta delle principali case produttrici di camper e aziende leader nel settore della fabbricazione di accessori tecnici di ultima generazione. BoatExperience, dedicato alle esperienze in acqua, sia come prodotti (barche e gommoni) che destinazioni. Un padiglione dove si respira aria di mare e dove i visitatori possono immergersi tra le proposte dei migliori marchi della piccola nautica, incontrare artigiani specializzati nel settore e scoprire un’ampia offerta di proposte turistiche, mezzi, accessori e servizi. Non mancano le Destinazioni, luoghi dove vivere esperienze uniche che ben valorizzano l’Italia del gusto. Itinerando sarà anche la vetrina di esperienze vissute: le proposte di viaggio saranno affiancate da Talk, momenti di confronto e dibattito in cui si vivranno le emozioni raccontate in prima persona da ospiti speciali, che parleranno dei loro viaggi e della loro idea di viaggio. Si parte venerdì 31 gennaio 2020 con “Brumotti Experience” che vedrà protagonista Vittorio Brumotti, mentre sabato 1° febbraio 2020 sarà la volta di “Il Viaggio è Vita” con Licia Colò, madrina della manifestazione e “Turismi per caso” con Patrizio Roversi,domenica 2 febbraio 2020 Manuela Vitulli con “#esperienzeinviaggio”; Ludovica Casellati e Luca Lazzari con Chiamale se vuoi …emozioni di viaggio e Sergio Davì skipper professionista e gommonauta esperto di navigazione oceanica d’avventura con Le avventure oceaniche in gommone.

Itinerando, prima fiera di turismo esperienziale

Itinerando è la prima fiera di turismo esperienziale. Tutto quello che ruota attorno al turismo, ma da un punto di vista nuovo, dove il prodotto viene affiancato dalle emozioni e dalle suggestioni del viaggio. Chi entra a Itinerando conoscerà territori nuovi, ma soprattutto le emozioni che questi sono in grado di regalare .

4 le sezioni: CamperExperience dedicato a camper e campeggio, BoatExperience per il turismo nautico esperienziale, BikeTravel con tante proposte per il cicloturismo, Destinazioni per chi ama viaggiare slow, esplorare, scoprire.

Itinerando si tiene in Fiera a Padova dal 31 gennaio al 2 febbraio 2020.

  • Orari: venerdì 31 gennaio 2020, dalle 12 alle 18; sabato 1 e domenica 2 febbraio 2020, dalle 9 alle 18.
  • Biglietti: intero 10 euro, ridotto 8 euro. I bambini fino ai 12 anni non pagano, dai 13 ai 17 anni ridotto 8 euro.

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista da oltre dieci anni, lavoro in un'agenzia di comunicazione in ambito food e scrivo di viaggi e cibo per diverse testate online. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.