Come in un film horror: viaggi da brivido

Il cimitero degli innocenti, nella Parigi sotterranea
Il cimitero degli innocenti, nella Parigi sotterranea

Se pensavate che “un week end da paura” fosse solo un modo di dire, non site ancora venuti a conoscenza dell’ultima tendenza in tema di viaggi estremi: i viaggi horror.

Quello che sempre più spesso molti cercano in un viaggio è un’esperienza, e per alcuni più forte è meglio è. 

Così un’agenzia francese di Besançon si è messa a organizzare week end horror. Si chiamano La Ultime Réalité, un programma per viaggiatori dallo stomaco forte ispirato al film The Games.

Tra i “pacchetti vacanza” proposti, ci sono il sequestro di persona, l’inseguimento, e tante altre esperienze estreme, che si attivano con una parola d’ordine concordata prima di iniziare.

Sarà, ma più che un viaggio horror sembra qualcosa di finto..

Tuttavia se amate le atmosfere forti e un po’ horror, ci sono anche altre opzioni.

Per esempio potete recarvi a caccia di vampiri in Bulgaria, nel villaggio di Sozopol, sul Mar Nero, dove tempo fa sono stati ritrovati due scheletri risalenti al Medioevo sepolti con un paletto conficcato nel torace.

sozopol vampire
Uno dei "vampiri" trovati a Sozopol, identificato poi in un pirata

In Romania, c'è Il castello di Bran, monumento nazionale, a cui si ispirò il regista Bram Stoker per la descrizione della casa del conte Dracula.

 

A Londra, in tema di viaggi horror, potete visitare i luoghi e gli itinerari percorsi un tempo dal serial killer Jack Lo Squartatore, nel quartiere di Whitechapel. Ci sono itinerari organizzati della durata di meno di due ore, che vi portano sui luoghi di ritrovamento delle sue vittime.

A Parigi da non perdere è la città sotterranea, un vero dedalo di vie e loculi a 30 metri sotto terra, che ospitano le spoglie mortali di circa 6 milioni di persone lì sepolte nel XVIII secolo.

Sempre nella Ville Lumière esistono dei propri tour a caccia di fantasmi per la città, con tanto si sito web che li organizza, Mysteries Of Paris, tra case infestate, catacombe, luoghi famosi per essere stati teatro di episodi paranormali o vampireschi..

Oltreoceano, in Oregon, potete provare il brivido di alloggiare al Timberline Lodge, l’hotel che molti di noi conoscono come l’Overlook Hotel di Shining, uno dei film cult di Stanley Kubrick, o recarvi nella città delle streghe per eccellenza, Salem, dove è ancora presente un museo tematico.

overlook hotel
Benvenuti al Timberline Lodge, alias Overlook Hotel, in Oregon

Se amate le streghe anche in Italia non scherziamo: la destinazione giusta è a Triora, in provincia di Imperia, borgo con tradizione stregonesca e luoghi misteriosi. Da non perdere il museo italiano di etnografia e stregoneria.

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista dal lontano 2003!, lavoro in un'agenzia di comunicazione e mi occupo di viaggi e agroalimentare. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.