Ristorante Fana Ladina: cucina tipica ladina in Sud Tirolo

caption id="attachment_3155" align="aligncenter" width="640"]ristorante fana ladina All'entrata della Fana Ladina[/caption]

Se vi trovate dalle parti di Plan de Corones, in Alto Adige, ecco un ristorante di prodotti tipici che merita una sosta. Sto parlando della Fana Ladina, a San Vigilio di Marebbe, che serve piatti della tradizione ladina.

Ricavato da un antico maso del Settecento, è attivo dagli anni Settanta. Diviso in piccole stanze molto caratteristiche potete scegliere se cenare nella saletta dell’antica “Stube”, ovvero l’antico cuore di una casa di montagna: una stanza di legno, riscaldata da una grande stufa a legna, oppure nella piccola veranda affacciata sulle montagne e il giardino, o il salone vicino al bancone del bar.

prodotti tipici alto adige, cucina ladina, cucina tipica

Verrete accolti da Alma, ostessa gentilissima e affascinante, che indossa l’abito tradizionale del luogo.

Dimenticate il “classico” menu: qui la vostra esperienza nella cucina ladina comincia appena vi sarete seduti. I piatti del giorno vi vengono raccontanti (e spiegati) di volta in volta facendo diventare il vostro pranzo in un viaggio nella cultura gastronomica ladina.

stube
La saletta con l'antica Stube del maso

Il posto giusto per gustare il crafun, una specie di crapfen salato con ragout, i cancì ovvero ravioli da condire con papavero o parmigiano, o le “Feies da soni”, sfoglie di patate da condire con salsa di mirtilli rossi e/o crauti.
Consigliatissima anche la semplice zuppa d’orzo e, se vi piace la carne, da non perdere i secondi. Le immagini valgono più di mille parole (ed era ottimo anche il contorno, una specie di purè con burro all'aglio fuso e prezzemolo...)

secondi di carne, fana ladina
Alla Fana Ladina non c'è menu: i piatti vi verranno raccontati

 

Ah, a proposito: se ordinate l’insalata, sappiate che si, viene proprio dall’orto rigoglioso che vedete attraverso le vetrate della veranda. Insalata a chilometro zero corposa e buonissima, si accompagna perfettamente ai vostri piatti.
Va da se che la selezione di vini, rigorosamente del territorio, si abbina alle pietanze. Lasciatevi consigliare.

ristorante fana ladina ingresso

Una menzione la meritano anche i dolci: la sera che ho cenato io ero davvero soddisfatta e ho lasciato perdere, ma mi sono pentita quasi subito dopo, vedendo scorrere vassoi incredibili di panna e cioccolata calda, strudel e golosità che meriterebbero una sosta solo per quello.

La vera insalata a km 0? La vedete dietro la porta a vetri :)
La vera insalata a km 0? La vedete dietro la porta a vetri 🙂

La novità di quest’anno è che la Fana Ladina ha abbinato al ristorante anche la possibilità di un soggiorno esclusivo a fine serata: nelle immediate vicinanze, è stata ricavata una suite per due in legno di cirmolo, dotata di ogni comfort e con vista mozzafiato all’esterno (c’è anche un balcone!), per un week end romantico o semplicemente se non vi va di rimettervi in viaggio dopo la vostra cena.

suite fana ladina
Un particolare della suite della Fana Ladina. In legno di cirmolo e supertecnologica, è romantica e hi-tech

Da provare. E prima della cena, il consiglio è di andare in qualche posto a San Vigilio di Marebbe per un aperitivo tipico: l'Hugo!

Eccovi le indicazioni per raggiungere la Fana Ladina

Ristorante Fana Ladina
piatti tipici ladini
Strada Plan de Corones, 10
39030 San Vigilio di Marebbe
Bolzano, Italia
tel: +39 0474 501175
sito web: www.fanaladina.com
 
 
 
 

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista da oltre dieci anni, lavoro in un'agenzia di comunicazione in ambito food e scrivo di viaggi e cibo per diverse testate online. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.