Consigli per organizzare delle vere vacanze low cost

La bella stagione sta arrivando e ormai si inizia a parlarne: dove si andrà nei prossimi mesi? La voglia di viaggiare non manca e ci si appresta a prenotare la vacanza o il viaggio per l’estate 2014, o per lo meno a pensarci.

Come ogni anno che si rispetti, gli italiani cercano sempre le offerte convenienti per cercare di spendere meno possibile senza per forza dover optare per un campeggio. Vediamo allora alcuni consigli

Innanzitutto, è bene pensarci per tempo: chi non ha possibilità di partire quando vuole con un’offerta last minute farà bene a cominciare a guardarsi attorno, studiarsi un itinerario ben preciso per calcolare quando spenderà ed eventualmente dove risparmiare, e poter trovare voli economici. I più convenienti,  si sa, spesso si trovano prenotando bene in anticipo (ad esempio,tramite siti tipo Easy viaggio).

I più convenienti,  si sa, spesso si trovano prenotando bene in anticipo. Potete magari scegliere un aeroporto minore, e cambiare l’itinerario che vi permetterà così di scoprire luoghi altrimenti poco conosciuti. Vi ho segnalato il sito proprio per questo motivo: il portale permette di poter organizzare ogni fase del vostro viaggio, e scegliere tra le offerte più convenienti. 

Non solo: con la sezione “Info Viaggiatori”, è possibile essere informati su zone dove vige lo sconsiglio o altre problematiche che potrebbero interessare il viaggiatore. Utile punto di partenza non solo per prenotare la propria vacanza, ma proprio per imbastirla.

travelling-solo

Considerando che in estate la maggior parte degli italiani vogliono andare al mare, le destinazioni di mare saranno le più prenotate: tenetelo a mente e organizzatevi di conseguenza. Alcune destinazioni che non deludono sono la Spagna, la Grecia, la Croazia e il Mar Rosso, nelle aree sicure autorizzate dalla Farnesina.  Ma anche Malta, e la Croazia, che offre scorsi e borghi magnifici e un costo della vita decisamente basso.

L’estero rimane per molti la capacità la voglia di assaporare atmosfere diverse e anche risparmiare: se optate per la la Grecia, tenete conto che oltre alle sue isole più famose (in primis Santorini, Mykonos, Corfù, Kos, Creta e Rodi), ce ne sono molte altre, dove il turismo non è ancora di massa e dove potreste risparmiare, come per esempio la magnifica Karpathos.

La Spagna, soprattutto con le sue isole Baleari e la Costa Brava viene incontro ai giovani che amano divertirsi e cercano alloggi a buon prezzo. Ma nulla vieta di noleggiare un auto o organizzare un itinerario alla scoperta del Nord, con la verde Galizia e i Paesi Baschi, paradiso dei surfisti. Se optate per il sud, come Costa Blanca o Andalusia, potete decidere di non partire in piena estate, dove le temperature sono bollenti, ma posticipare in settembre o ottobre, quando fa comunque caldo ma il costo degli alloggi è minore. Verificate sul web.

Le famiglie e le coppie adulte che preferiscono qualcosa a stretto contatto con la natura opteranno per la Croazia oppure per i più esigenti un resort per esempio in Nord Africa o sud est asiatico.

Tornando in Italia, se siete amanti del mare imparagonabile della Sardegna ma siete spaventati dai costi, sappiate che anche li ì possibile farsi una vacanza low cost o almeno risparmiando. Come ho spiegato in una review qui sul blog,  se si prenota il traghetto di giorno anzichè con la cuccetta di sera si risparmia, e avendo l’accortezza di portare un costume e un pareo in borsa, potete sfruttare subito la piscina della nave ed entrare già in mood vacanza.

Se volete arrivare presto, alcune compagnie aeree low cost offrono collegamenti con la bella isola, quindi, la raccomandazione è cominciare a cercare subito rotte e voli e “imbastire” il vostro soggiorno.

 

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista da oltre dieci anni, lavoro in un'agenzia di comunicazione in ambito food e scrivo di viaggi e cibo per diverse testate online. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.