A Bologna arriva Tour Tlen: il festival del tortellino

tour tlen- festival del tortellino
A Bologna arriva il Tour Tlen, il festival del tortellino

Arriva a Bologna il "Tour Tlen", il festival del Tortellino dal prossimo 4 ottobre per le vie più caratteristiche del centro. Un evento enogastronomico unico che coinvolgerà una serie di chef  che daranno le loro personali interpretazioni (pur restando fedeli alla tradizione) di uno dei prodotti tipici di Bologna.

Così, con un titolo che storpia un po’ il vero nome in dialetto, a Bologna si celebra “sua maestà” il tortellino e i ristoratori della città e non solo,capitanati dallo chef Marcello Leoni, per la prima volta fanno sistema e si organizzano per dare vita ad un evento unico.

locandina festival del tortellino bolognaIl 4 ottobre festa di San Petronio in Piazza de Mello 4 ( la piazza “sospesa” su via Stalingrado) dalle ore 18.00 alle ore 21.00 una ventina di chef daranno una loro interpretazione dell’ombelico di Venere a partire dalla versione più tradizionale.

Il "Tour Tlen" sarà un vero proprio tour guidato nel gusto:  una celebrazione del tortellino, proposto nelle diverse preparazioni, dal più tradizionale rigorosamente in brodo di gallina e manzo a quello “come lo faceva la nonna “ nel brodo di fagioli, per arrivare ad una rivisitazione con la sfoglia profumata al Lambrusco fino a quello alle erbe in brodo di pesce.

Il progetto,nato due settimane fa , e aperto a tutti coloro che intendevano parteciparvi, vede gli chef e i ristoranti uniti per un unico obiettivo accendere i riflettori nuovamente sulla città e sul suo grande patrimonio gastronomico.

Sarà dunque il primo, di una serie di appuntamenti monotematici dedicati alle diverse specialità.

Il Tour,tra questi prestigiosi ristoranti, prevede l’acquisto di un coupon a 3 euro per un assaggio a scelta, a15 euro per 6 assaggi, mentre i più golosi con 30 euro potranno gustarne ben 15 .

I ristoranti che partecipano a Tour Tlen

  • Taverna del Cacciatore - Lucia Antonelli – Castiglione dei Pepoli
  • Ristorante Al Cambio – Massimiliano Poggi – Bologna
  • Ristorante La Piazzetta – Claudio Sordi – Bologna
  • Ristorante Scacco Matto – Mario Ferrara – Bologna
  • Trattoria da Gianni – Michele Roda – Bologna
  • Ristorante Biagi – Fabio Biagi – Bologna
  • Bottega di Franco – Simone Ropa – Bologna
  • Ristorante Marconi - Aurora Mazzucchelli – Sasso Marconi
  • Ristorante Franco Rossi – Lino Rossi – Bologna
  • Osteria La Fefa – Giovanna Guidetti - Finale Emilia
  • Polpette e Crescentine –Pietro Palumbo – Bologna
  • Ristorante Monte del Re – Umberto Cavina - Dozza
  • Ristorante Leoni - Marcello Leoni - Bologna
  • Locanda il Sole - Riccardo Catalani – Bologna
  • La Colombina - Leonora Rinaldi – Bologna
  • Ristorante Pappagallo – Riccardo Facchini – Bologna
  • Ristorante da Poggi – Stefano Aldreghetti – Venezia
  • Ristorante Ponterosso – Massimo Ratti – Monteveglio (Bo)
  • Ristorante I Carracci – Giacomo Galeazzi –Bologna

[wp_ad_camp_2]

 

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista da oltre dieci anni, lavoro in un'agenzia di comunicazione in ambito food e scrivo di viaggi e cibo per diverse testate online. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.