Travel mood: Spotify, la musica in viaggio e la mia playlist

Travel mood: Spotify,  la musica in viaggio e la mia playlist

Che invenzione meravigliosa Spotify. Di recente mi sto godendo al 100% il passaggio alla versione premium del servizio musicale che offre lo streaming on demand di una selezione di brani di varie case discografiche ed etichette indipendenti.
All’inizio lo adoravo per ascoltare la “mia” musica, mentre ora la potenzialità che sto apprezzando di più è quella che me ne fa scoprire di nuova.
Con la versione premium, che mi costa circa 10 euro al mese (9,99), io che mi muovo spesso e spesso in luoghi senza connessione, posso scaricare le playlist che mi interessano e ascoltarle anche off line (vi assicuro, non sono pagata da Storify, è che lo sto adorando).

Schermata 2014-11-25 alle 22.14.54
Comunque, l’aspetto più interessante che merita un approfondimento sono le sezioni tematiche.Andando su Naviga, scorrendo in basso dopo le sezioni Più ascoltati, Nuove uscite e Scopri, trovate altre categorie, denominate Generi e Mood. Qui, trovate musiche suggerite per generi ma anche stati d’animo, momenti della giornata, stagioni, scopi (vi dovete allenare per esempio, c’è persino l’allenamento con la musica indie o la sezione per hipster).Scorrendo ancora più in sotto, contraddistinta da una bella cartina, eccola, c’è la sezione Viaggi.

Al suo interno, un vero viaggio nella musica. Ce n’è per tutti: viaggi in treno, in bici, con gli amici, 70’s Road Trip, Solitary Ride e moltissimi altri.
Una bella scoperta davvero.

E niente ecco la mia prima playlist di “musica da viaggio” che ascolto ultimamente (auto e piedi sono di recente i miei mezzi di trasporto), “embeddata” direttamente da Spotify.

Cliccate sulle immagini e ascoltate, non dovete fare altro 🙂

On the Road Again - Cannet Heat

Fire - Kasabian

By the way - Red Hot Chilly Pepper

The Passenger - Iggy Pop

Society - Eddie Vedder

Traveling Riverside Blues - Eric Clapton

Supermassive Black Hole - Muse

Spaceman - Babylon Zoo

Follow Crystal Fighters

Interstate Love Song - Stone Temple Pilot

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista dal lontano 2003!, lavoro in un'agenzia di comunicazione e mi occupo di viaggi e agroalimentare. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

2 thoughts on “Travel mood: Spotify, la musica in viaggio e la mia playlist

    1. Adesso c’è da approfondire la questione estero! Claudia che è in Sud Est Asiatico non riesce più a usare Spotify…sarà Deezer l’alternativa giusta? Grazie Manu di essere passata di qua!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.