Libri in viaggio: 5 belle letture prima di partire

Oggi inauguro la nuova rubrica del giovedì! Libri in viaggio: consigli e spunti per tutti su cosa leggere in viaggio o prima, o arrivato a destinazione. Con un occhio di riguardo ai viaggiatori, per cui, a parte qualche rara eccezione, mi concentrerò sui libri che esistono anche in versione ebook, in modo che si possano caricare a peso zero sul proprio ebook reader o kindle.

Cominciamo con cinque letture che consiglio prima di partire. Il perchè, lo scoprirai leggendo la classifica. Cominciamo!

5 libri di viaggio da leggere prima di partire

  1. La prima è la guida di Lonely Planet dedicata a tutti gli impediti della valigia, a chi vuole perfezionare gli spazi a disposizione a seconda della tipologia di viaggio che sta per fare, a chi deve fare un regalo carino a un amico viaggiatore. come fare la valigia lonely planetSi intitola proprio Come Fare la Valigia il nuovo libriccino di Lonely Planet. Carino, ricco di grafica, costa €12.50 ed è una miniera di consigli utili per fare la valigia a seconda del tipo di valigia, durata del viaggio, vacanza, tipologia di viaggiatore ecc. Utilissimo da consultare prima di partire! Inoltre se lo prendi dal sito di Lonely Planet è attualmente in corso una promozione per cui con una spesa minima di 22.00 euro, ricevi il Portadocumenti e la guida all'Explorer's Way in regalo.E se cerchi altri consigli utili per la tua valigia, dai un occhio anche a cosa NON mettere in valigia. gratis 🙂
  2. Il secondo è un libro di cui mi sono innamorata totalmente: si chiama Atlas Obscura,di Joshua Foer, Dylan Thuras ed Ella Morton edito da Mondadori. atlas obscura libro Un libro da leggere prima di partire perchè a) è molto voluminoso b) ti ispirerà su luoghi originali e fuori dal comune da visitare durante il tuo prossimo viaggio! O te ne farà organizzare uno apposta. Costa 35 euro, ma è davvero bello, ricco di foto, una bella grafica, immagini e tante tante notizie interessanti, aneddoti curiosi, tip, luoghi sconosciuti. Lo adoro.
    Nato da un sito web, Atlas Obscura raccoglie oltre 600 luoghi tra i più bizzarri e misteriosi al mondo. Un concentrato di storie, di prodigi naturali e architettonici in grado di provocare meraviglia e voglia di viaggiare per scoprire. Dal pozzo a gradini in India che ricorda un'opera di Escher alle grotte delle lucciole in Nuova Zelanda, dal gigantesco baobab in Sudafrica che ospita al suo interno un bar alla "festa del salto del neonato" in Spagna, Atlas Obscura ci delizia mostrandoci tutto quanto al mondo è inaspettato, misterioso, nascosto. Con molte tappe italiane.
  3. atlante leggendario delle strade in islandaSe stai programmando un viaggio in Islanda, un libro per sognare e disegnare il tuo itinerario è l’Atlante Leggendario delle strade in Islanda edito da Iperborea. Una guida che si legge come una fiaba e dove il confine tra leggenda è realtà è labile, proprio come in Islanda.A cura dell'esperto in cultura e storia islandese Jón R. Hjálmarsson, un atlante sui generis e una guida di viaggio alternativa per percorrere (di persona o con l’immaginazione) le strade d’Islanda. Costa circa 16 euro. Puoi leggere l’incipit dell’Altante leggendario delle strade in Islanda qui 
  4. Se stai programmando una viaggio a piedi, magari il Cammino di Santiago, ti
    cammino di santiago guida

    Pietro, odio uscire in foto guarda cosa faccio per Free Wheels!

    consiglio di leggere Santiago Per tutti la guida di PIetro Scidurlo. Edito da Terre di Mezzo già da qualche anno, è una guida al Cammino di Santiago sui generis, visto che contiene dritte. e indicazioni per permettere di compierlo a tutti: persone con disabilità fisiche o psichiche, ma anche che necessitano di particolari regimi alimentari come celiaci, vegani, vegetariani ecc…

  5. la fabbrica del viaggio libroLa Fabbrica del Viaggio - il manuale di Vagamondo di Carlo Taglia. Il succo dell’esperienza di una decina di anni vissuti in viaggio attraverso tutti i continenti tra cui un giro del mondo e 100.000 km senza prendere aerei. Non la classica guida ma un sintetico e tascabile manuale molto pratico per affrontare diverse tematiche tra cui come preparare il bagaglio, come muoversi, dove dormire, lavorare in viaggio, vaccini, visti, sicurezza e tanto altro. Si affronta anche una parte psicologica per immergersi nelle culture più come un viaggiatore che come un turista. Un approccio positivo al viaggio per attirare più cose belle sul nostro cammino.
Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista su web e carta stampata da oltre dieci anni. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura.
Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

Leave A Comment?