Iphone 5: le migliori app da viaggio #navigatori gps

iphone 5 - ipad - migliori app - mappe - gps

Con l’arrivo di iPhone 5 (e prima del nuovo iPad), ecco quali sono le migliori app di viaggio. Il melafonino o il tablet infatti possono essere ottimi compagni di avventure e, con l’aggiornamento a iOS6, l’arrivo di Siri e tante app che ogni giorno arrivano sull’ App Store, è arrivato il momento, per le nostre travel review, di passare in rassegna alcune che ci sembrano particolarmente degne di nota, o che ci hanno delusi. Vediamone alcune.

Cominciamo a trattare il mondo delle app per iPhone con quelle per la navigazione gps e mappe. Con una premessa: visto che si tratta del primo post dedicato alle app di viaggio per iPhone e iPad, tratteremo alcune delle “indispensabili”, per poi approfondire man mano nel magico mondo delle app.

[wp_ad_camp_1]

Se naturalmente volete partecipare e mandarci la vostra personale top ten delle migliori app di viaggio per iPhone e iPad, non dovete fare altro che scriverci a redazione@vaquelpaese.com e indicare nell’oggetto: classifica migliori app iPhone.  

 

Mappe Apple - Con il nuovo aggiornamento iOS6 per iPhone e iPad Mappe ha sostituito il precedente navigatore on line che si basava su Google Maps. Completamente ridisegnata, con una bella grafica e con possibilità di visionare panoramiche da una veduta aerea, non è però ancora all’altezza del suo predecessore Google. Non mancano indicatore visivi, traffico in tempo reale, tanti tips utili che la renderebbero davvero un’ottima app di navigazione, ma sulla precisione c’è ancora qualcosa da lavorare. Per farsi un’idea di un itinerario cmq e avere un’anteprima panoramica di alcuni scorci è comunque un ottimo strumento. E poi tanto ce lo troviamo già caricato quindi tanto vale usarlo!

Google Maps Tra le migliori app di viaggio, lo dobbiamo dire, il primo posto se lo sarebbero meritato le mappe di Google. Peccato che non funzionino senza una connessione a internet. Precise, rapide da scaricare, chiare nelle indicazioni. Purtroppo non si può dire lo stesso delle Mappe di Apple, ancora imprecise. Ma confidiamo che gli sviluppatori riescano a mettere a posto il gap tecnologico.

 

Tom Tom Navigator - Per i viaggiatori è utile scaricare questa app a pagamento (circa 49.99 la versione Tom Tom Italia e circa dai 69.99 agli 89.99 euro quella Tom Tom Europa). Dell’omonimo navigatore satellitare ha molto, ma non tutto. Per iPad non credo sia comodissimo posizionarla su un’auto, mentre se serve a piedi o appunto, mentre si è in viaggio per un navigatore d’emergenza va benissimo. Mi impensierisce il surriscaldamento del telefono dopo qualche decina di minuti di utilizzo. Riassumendo: comoda, da avere, ma non sostituibile al classico navigatore Tom Tom.

Tim Navigator: Un altro navigatore satellitare per iPhone che costa circa 70 euro, esi può acquistare dopo un periodo di prova gratuito. Rispetto al Tom Tom per l’usabilità su smarthone l’ho trovato migliore, chiaro, più intuitivo. Peccato che dopo trenta giorni bisogna acquistarlo e che non si può comprarlo se non si ha una partita iva. E’ infatti riservato ai clienti business.

Garmin Street Pilot - Questa app per la navigazione gps è molto simile al Tom Tom: costa 79.99 e prevede mappe aggiornate, segnalazione autovelox, mappe 3D, segnalazione punti di interesse. Nel pacchetto non manca nulla insomma. Ottima alternativa. E già compatibile anch’esso con iPhone 5

Ci sarebbe da parlare infine anche Waze, il navigatore gps “sociale” che si aggiorna e accresce con il supporto degli utenti. Ci è sembrato tuttavia una bellissima idea ma ancora impreciso e con alcuni limiti, come quello di non coprire itinerari molto lunghi, per cui bisogna programmarli a tappe. In più non funziona senza connessione internet. Ma continueremo a monitorarlo per vedere se migliora.

Ecco fatto: continuate a seguirci per le nuove puntate delle migliori app da viaggio per iPhone e iPad!

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista da oltre dieci anni, lavoro in un'agenzia di comunicazione in ambito food e scrivo di viaggi e cibo per diverse testate online. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

3 thoughts on “Iphone 5: le migliori app da viaggio #navigatori gps

  1. Sono un assiduo utilizzatore di navfree (gratuito ed opensource) e Waze,
    e devo dire che per me quest’ultimo rimane il più preciso. L’unica nota dolente è data dalla necessità di avere a disposizione una connessione dati per scaricare le mappe.
    Dai un’occhiata anche ai post sul mio blog Web-andy.com
    Ciao Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.