Dudebike, la city bike pieghevole e vintage

A proposito di city bike, segnalo un oggetto carino da mettere nel bagagliaio per le vostre gite fuoriporta. Si tratta di Dudebike, bicicletta pieghevole dallo stile retrò ma perfetta per le esigenze di chi si sposta oggi. Anche per chi viaggia.

Spesso durante le mie scarrozzate in auto mi porto dietro una bicicletta. A volte non so se ne troverò in affitto sul posto, e quando vado da qualche parte mi piace mollare l'auto e usarla il meno possibile. Possibilmente mai.

Detto questo, sono fortunata perché il mio compagno ha un'auto spaziosa, e sul retro possiamo mettere due mountain bike. Comodissime per gite e sentieri, magari per spostarsi un po' meno.

Un'alternativa graziosa è appunto questa bici che è pieghevole (nel video vedete come è semplice portarla a mano, per esempio per prendere il tram) e che si candida ad essere utile da portare anche per un long weekend metropolitano

DudeBike è made in Italy: è nata  dall’iniziativa di due designer italiani infatti: Enrico Aprico e Francesco Bordin. Design retrò dicevamo, ma approccio molto moderno per la vita quotidiana: è piacevole da guidare, semplice da piegare e da aprire, versatile e compatta.

Ah, è dotata di freni a pedale, quindi magari fateci un giro prima vicino a casa per abituarvi. Con il freno a pedale in sostanza frenate con i pedali con un movimento. Lo imparate subito ma è bene appunto prenderci la mano.

E' facile da piegare e chiudere in un bagagliaio. Pesa 12 kg e piegata porta le misure 70 x 80 x 30 cm.

Altro punto a favore è che è economica: il prezzo parte dai 290 euro e vi portate a casa una Dudebike nuova di zecca senza nemmeno uscire da casa visto che la potete acquistare on line dal sito ufficiale.

DUDE1_9
la Dudebike Gina, la mia preferita!

 

Ci sono diversi modelli, tutti dai nomi italiani (la mia preferita è Gina, rosa pesca tenue, meravigliosa!) e potete "pimparle" , ovvero personalizzarle in tantissimi modi diversi.

Dotata di fanalini con luci a led anteriori e posteriori,  telaio in alluminio, accessori personalizzabili. Una volta piegata si porta con una mano

Altra cosa interessante: Dudebike ha un canale YouTube, dove trovate un sacco di tutorial su manutenzione e cambio accessori,

Che ne pensate? E' nella mia wishlist. La prossima volta vi racconterò come usarla al meglio in viaggio.

Intanto, se amate scoprire anche le città su due ruote, leggete cosa potete fare a New York

Al.Fa

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista dal lontano 2003!, lavoro in un'agenzia di comunicazione e mi occupo di viaggi e agroalimentare. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura, mobile journalism. Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.