travel blogger

5 viaggiatrici che mi stanno ispirando con i loro travel blog e perché

Premessa: odio gli articoli “a elenco” e i post fatti per indicizzarsi durante le varie ricorrenze tipo “Le tre cose da fare per la Festa della Donna” e compagnia cantante. Ma visto che non sono coerente e che finisce sempre che faccio il contrario di quello che penso, oggi che è il giorno della Festa della Donna mi trovo a fare un post a elenco.

Grazie per avermi ispirata

via GIPHY

E' un post di pancia, senza pretese, se non quella di dire grazie a queste cinque ragazze perché ciascuna a modo suo mi ispirano - e si, ok, lo ammetto, anche per usare qualche gif animata ecco 🙂 -. Mi è sempre piaciuto segnalare blog, siti, viaggiatori e realtà interessanti e diverse dal solito e che, alla faccia degli stupidi luoghi comuni che vogliono che le donne siano tra loro invidiose e incapaci di fare squadra, voglio raccontare la mia esperienza dove spesso vengo invece ispirata da altre donne, e se spinte dalla passione, sono le migliori amiche-colleghe con cui percorrere progetti e percorsi assieme. Insomma quella delle donne che non sanno fare squadra è solo una grande e immensa cavolata.

Pur non avendolo preventivato, anche sul mio blog questa sarà una settimana dedicata alle donne, al tipo di donne che stimo e che mi stanno ispirando in questo momento della mia vita.

Questo articolo-lista insomma è venuto naturalmente, non è stato pensato prima, è scritto di getto, dopo giorni che mi sono accorta visitato più spesso del solito i blog di cui parlo più avanti. Perché mi fanno sentire meglio, mi ispirano, mi danno forza. Come non sono stati pensati altri post che usciranno questa settimana e sempre dedicati alle donne.

Ovviamente di blog e siti interessanti ce ne sono tantissimi, ma quanti sono quelli che consultate quasi quotidianamente, che diventano un rifugio per rilassarvi, guardare belle immagini, leggere storie che vi interessano e magari ispirarvi? Questi sono i miei 5.

Viaggiatrici indipendenti

Ecco quindi le cinque viaggiatrici (loro sono proprio viaggiatrici prima che travel blogger) che sto seguendo con più piacere in questo periodo, che sono per me fonte di ispirazione e di cui seguo foto e vicende con particolare interesse. In certi casi direi anche affetto, visto che nelle vicende di alcune mi rispecchio molto e mi riconosco.

E forse è un po’ anche per questo che siamo tutte vagabonde giramondo, perchè non ci accontentiamo delle soluzioni di comodo.

via GIPHY

Capisco anche che per alcuni, queste donne che “osano” muoversi da sole, girare il mondo in libertà, cercano di capire culture e stili di vita diversi dal nostro, senza giudicare, ma arricchendosi, provano un percorso di vita meno scontato, e molto più incerto del solito paradigma: studi-lavori- ti fidanzi - ti sposi- fai figli per puntare anche su altri tipi di valori e passioni possa essere considerato fastidioso da chi non ha avuto altrettante spinte (o coraggio, o passioni, o occasioni, almeno fino ad oggi) per fare altrettanto nella vita. A me leggerle serve come spinta per non accontentarmi e sperare.

Quello che amo del viaggio è che mi riconnette con me stessa e che soprattutto mi fa toccare con mano che altri mondi, altri modi di pensare sono possibili. Non esistono uniche vie. E spesso le prendiamo solo perchè collocati in un dato contesto sociale e geografico. Ma la nostra via, potrebbe essere altrove.

Ecco quindi le 5 viaggiatrici - travel blogger che mi stanno ispirando e che seguo con più piacere in questo periodo

Elizabeth di toohappytobehomesick.com

Elizabeth di toohappytobehomesick.com

Elizabeth di Too Happy To Be Homesick.

Vi invito a visitare il suo sito e a leggere la sua storia nella sezione About e le sue "cronache semiserie di una viaggiatrice bizzarra" come si descrive. Il suo blog è a metà tra un album di foto, un racconto di viaggio e uno autobiografico a puntate. Sui suoi social e sul suo blog passano volti, città, cartoline, paesi, emozioni e riflessioni. Forse è la travel blogger che si è messa più a nudo e mi piace perchè scrive solo dei suoi viaggi senza fini di marketing o altro. Lei è anche guida, insegnante di yoga e di inglese. Ma sopratutto, come sottolinea lei stessa “noi non siamo il nostro curriculum” hehe ma il problema è scoprire CHI siamo. 🙂 Lei mi aiuta a pensarci e mi fa sentire meno sola, perchè è bello conoscere gente che non la pensa come la maggioranza.

Claudia, di travelstories.it

Claudia, di travelstories.it

Claudia di TravelStories. Anche Claudia, hippie 3.0, ha mollato un lavoro sicuro per seguire le sue passioni e viaggiare, con l’aspirazione (che è anche la mia) di diventare una nomade digitale. Viaggia da sola, ma non è asociale, gira il mondo eppure riesce a lavorare, non segue il marketing ma è fedele a se stessa e ora ha scritto un ebook che trovate su Amazon e si intitola “Clamore in Asia”, il resoconto del suo periodo sabbatico nel sudest asiatico da sola, da leggere come un diario di viaggio che sprona a uscire dalla nostra "zona di comfort".

Francesca, di viaggiaredasoli.net

Francesca, di viaggiaredasoli.net

Francesca di Viaggiare da Soli. Francesca la seguo da molto tempo e il suo blog non necessita di presentazioni, visto che è tra i più autorevoli a livello nazionale. E infatti dietro c'è un progetto ben serio. Lei è una psicologa del turismo e soprattutto è giramondo, rigorosamente da sola (di recente ha fatto anche la Transiberiana). Mi ha totalmente conquistata però con il suo libro, Come Viaggiare da Soli, manuale di Travel Coaching: molto più che un “manuale” per muoversi in solitaria, ma un vero e proprio libro di coaching per prendere fiducia in se stessi e mettersi alla prova.

Manuela, di pensierinviaggio.it (pensieri sempre positivi!)

Manuela, di pensierinviaggio.it (pensieri sempre positivi!)

Manuela di Pensieri in Viaggio. Anche il suo blog non necessita di presentazioni, visto che Manuela è tra gli influencer del settore più accreditate e ha dato vita e partecipa a bei progetti creativi di promozione del territorio e della sua terra d'origine, la Puglia. Io la seguo perché mi mette di buon umore oltre ad apprezzare molto il suo modo di raccontarsi. Visitate il suo blog e la sua galleria di Instagram e non potrete fare a meno di provare subito simpatia per questa solare viaggiatrice e per le sue splendide foto. Nel blog, tante riflessioni e tante spinte per pensare positivo. Un raggio di sole nella blogosfera.

Il migliore amico di Sara, autrice di passeggiandoconilcane.it

Il migliore amico di Sara, autrice di passeggiandoconilcane.it

Sara di Passeggiando con il Cane. Sara che viene dalla mia stessa zona, in provincia di Varese, ha scelto un compagno di viaggi fedele, coraggioso, instancabile, sempre vicino: il suo cane. Ma il suo blog, dedicato a gite “a sei zampe”, in realtà è bello da leggere per chiunque sia alla ricerca di passeggiate nel verde per riscoprire natura e bellezze sotto casa. Perchè viaggiare sostenibile significa anche vivere il proprio territorio, e quando possibile scegliere piedi e bici anziché auto e aereo. Un blog a ritmo lento per amanti di natura e animali.

Ciao, sono Alessandra, faccio la giornalista su web e carta stampata da oltre dieci anni. Le mie passioni? Viaggi, storie autentiche, natura.
Non serve andare lontano per stupirsi. Quello che serve a un viaggiatore sono occhi aperti e buona memoria.
  1. Il raggio di sole sei tu con questo post!
    Grazie perché mi hai cambiato la giornata, dovresti vedermi adesso! Fissò lo schermo sorridendo come una stupida!
    È bello vedere che c’è qualcuno che davvero crede nella collaborazione tra donne. È bello vedere come le donne possono stimarsi e aiutarsi a vicenda. Non per piaggeria, io ti assicuro che se questo gesto viene da te vale ancora di più! Non ci conosciamo bene ma credo che tra noi sia scattato subito un feeling. Mi piace il tuo modo di scrivere e raccontare e so che se fai e dici qualcosa lo pensi davvero. Quindi davvero, you Made my day! Ps. Hai scelto tutte le viaggiatrici/blogger che stimo tanto!

    Pps. Spero di avere modo di abbracciarti presto di persona

    • Al.Fa

      Concordo bella, e ti seguo sempre con affetto! Tu mi insegni a provare a diventare una persona più solare! Spero di rivederti presto !!

  2. Grazie Alessandra, un onore che tu mi abbia citata nel tuo blog. Sono felice di poterti essere di ispirazione e di ispirarti con i miei scritti. Un abbraccio grande in questa giornata di festa della libertà, e che tu possa andare incontro ai tuoi sogni con la felicità che meriti.

  3. Leggo anche io con piacere Elizabeth, una vera forza della natura e Manuela, capace di emozionarti ogni volta con i suoi racconti. Non mi resta che scoprire le altre che hai citato! 🙂

    • Al.Fa

      Si Elisa e se hai altre da consigliarmi scrivi pure!

Leave A Comment?